L' isola di Pantelleria, l'alleanza di uomini e pietre. Quaderno

L' isola di Pantelleria, l'alleanza di uomini e pietre. Quaderno

Kalós (2024)

9791280198884

18,00 €
 Aggiungi al carrello
 Aggiungi al carrello
Questo secondo numero della collana "I quaderni del Parco Nazionale Isola di Pantelleria" è il risultato della collaborazione franco-italiana avviata nel 2017 nell'ambito di un Site d'Étude en Écologie Globale (SEEG), una struttura del CNRS messa a disposizione dei ricercatori dall'Institut Écologie et Environnement (INEE). L'obiettivo è quello di sviluppare approcci interdisciplinari e integrativi per una comprensione consapevole delle interazioni tra le società e il loro ambiente in una determinata area geografica: in questo caso l'isola di Pantelleria e i suoi abitanti. Il lavoro di antropologia culturale di Virginie Deguillame, studentessa in Master a Montpellier in Francia, sotto la supervisione di Yildiz Aumeeruddy-Thomas, così come i contributi dei partner dell'Università di Palermo danno conto di come gli abitanti dell'isola di Pantelleria abbiano modellato i loro habitat, i paesaggi e le tecniche agrarie in condizioni climatiche limitate e in assenza di risorse idriche terrestri. Le numerose interviste condotte costituiscono un corpus senza precedenti, analizzato con metodi specifici dell'etnoecologia, disciplina sviluppata dai ricercatori del CNRS di Montpellier.